mercoledì 27 agosto 2008

Nuove tariffe Vodafone e TIM troppo care

TIM e Vodafone, durante l'estate, hanno annunciato un aggiornamento delle tariffe mobili, segnalando la novità via SMS ai rispettivi clienti. Un'iniziativa che, secondo Altroconsumo, si appresta a cancellare promozioni, sconti e abbonamenti vantaggiosi.

"Dai nostri calcoli emerge che i cambi tariffari annunciati in agosto sono sistematicamente a danno degli utenti, cosa che ci ha spinto a inviare un esposto all'Autorità per le telecomunicazioni e all'Antitrust affinché l'aggiornamento delle tariffe sia sospeso. In attesa della decisione delle autorità, il nostro consiglio è di mantenere il piano tariffario posseduto", ha spiegato l'Associazione.

La denuncia fa riferimento a pratiche commerciali sleali, abuso di posizione dominante, scarsa trasparenza nei confronti dei propri clienti, e rincari che potrebbero tradursi in un aumento di spesa annua compreso tra i 49 e 83 euro.

"Per quanto riguarda TIM alcuni vecchi piani tariffari (Tim Club, Unica e ZeroScatti) diventeranno più cari di 0,05 centesimi, pari a 3 centesimi in più al minuto, con aumenti che mediamente oscillano tra il 10 e il 20%", si legge nel comunicato Altroconsumo.

"Nel caso di Vodafone è impossibile ricostruire in dettaglio come cambiano tutti i piani tariffari. Le informazioni sono disponibili solo per i clienti che hanno il tipo di tariffa soggetta a modifiche. Siamo comunque riusciti a scoprire che lo scatto alla risposta è aumentato in tutti i casi a 16 centesimi, uno dei costi più alti in tutto il panorama tariffario italiano. Inoltre sono state introdotte piccole modifiche: alcune tariffe al secondo sono state convertite in tariffe a scatti e tariffe a scatti sono state convertite in tariffe con singolo scatto più costoso".

Per questi motivi Altroconsumo ha espressamente richiesto alle Autorità un rinvio dell'operazione di rimodulazione delle tariffe. Tre le priorità: garanzia per un cambio di tariffa senza costi, tempi ragionevoli per la number portabilità in caso di cambio di operatore e restituzione del credito residuo.

Fonte: http://www.tomshw.it

Ma che strano, le nostre bollette sono gonfiate! Non me lo sarei mai aspettato...

Nessun commento:

Posta un commento