giovedì 22 gennaio 2009

NVIDIA Quadro NVS420: sino a 4 display con ingombri ridotti

Con la nuova scheda video della famiglia Quadro NVS NVIDIA fornisce una soluzione capace di pilotare 4 display ad alta risoluzione, compatibile con case slim.

NVIDIA ha annunciato la disponbiilità, a partire dal mese di Febbraio al prezzo di 499 dollari nel mercato nord americano, della scheda Quadro NVS420, soluzione a basso profilo dedicata alle workstation multimonitor.

Il punto di forza di questo prodotto è quello di abbinare la ridotta altezza complessiva, compatibile con chassis slim, alla possibilità di pilotare sino ad un massimo di 4 display con connessione Dual Link DVI, per una risoluzione massima di 2560x1600 pixel per ciascun display.

quadro_nvs_420.jpg (26009 bytes)

La scheda monta due distinte GPU, caratteristica che ha permssso ad NVIDIA di ottenere questa elevata flessibilità in termini di numero massimo di display utilizzzabili contemporaneamente. Ad ogni GPU, dotata di 16 stream processors al proprio interno, sono abbinati 256 Mbytes di memoria video collegate con un bus da 64bit di ampiezza, per una bandwidth massima teorica che raggiunge gli 11,2 Gbytes al secondo.

NVIDIA dichiara per questa scheda un livello di consumo massimo pari a 40 Watt; il raffreddamento è assicurato da un dissipatore che ricopre buona parte del PCB, al cui interno trova posto una ventola di raffreddamento. Nella scheda tecnica di questa scheda, disponibile sul sito del produttore a questo indirizzo, vengono menzionate versioni per Slot PCI Express 16x oltre che per Slot PCI Express 1x,

A motivo della ridotta altezza della scheda i 4 connettori DVI non sono stati montati direttamente sulla placca posteriore della scheda; NVIDIA ha optato per un cavo dedicato che da un singolo connettore sulla scheda genera output per i 4 display collegabili alla Quadro NVS420.

Fonte: http://www.hwupgrade.it

Una Quadro dual gpu non è mica male, anzi, però come la pensiamo io e Freeflow è sicuramente meglio spendere quei 499 dollari in qualcosa di meno professionale, ovvero GeForce, e sicuramente molto più potente, infatti con 500 dollari si riesce a prendere un'altra dual gpu, ovvero la GTX295 che è attualmente la scheda video più potente sul mercato.

Nessun commento:

Posta un commento