mercoledì 7 gennaio 2009

Windows 7 a confronto con Vista e XP

Con le prime indiscrezioni sulla beta 1 di Windows 7, sono comparsi i primi test riguardanti la prossima versione del sistema operativo Microsoft. Il team di Zdnet ha provato a confrontare le caratteristiche e le prestazioni di Windows 7 con Windows Vista e XP.

Bisogna innanzi tutto precisare che i test compiuti da Zdnet si basano su una build di Windows 7 che, essendo una beta, punta più sulla stabilità che sulle prestazioni, ma è comunque un punto di partenza per capire qualcosa sul nuovo sistema operativo.

Sono stati compiuti 23 test che cercano di misurare le prestazioni pure di accensione, spegnimento, caricamento e spostamento di file. I sistemi messi a confronto sono Windows 7, Vista SP1 e XP SP3, tutti a 32 bit ed installati su due macchine: la prima è un AMD 9700 a 2.4 GHz dotato di una ATI Radeon 3850 e 4 GB di RAM, e la seconda è un Intel Pentium Dual-Core E2200 a 2.2 GHz dotato di una NVIDIA GeForce 8400 GS e 1 GB di RAM. Il sistema di punteggio è semplice: il vincitore del test ottiene 1 punto, il secondo 2 punti e il terzo 3 punti: la somma del punteggio più basso vince.

I risultati dei test sono visibili a questi due link relativi alle due macchine:
- AMD 9700 /ATI 3850 / 4GB RAM
- Dual-Core E2200 / NVIDIA GeForce 8400 GS / 1 GB RAM

Come si puù evincere dai test, Windows 7, pur essendo ancora una beta, risulta vincitore in tutti i test compiuti sulla macchina che monta il processore AMD e in quasi tutti i test compiuti sul processore Intel Dual Core.

E’ possibile che le cose possano cambiare da qui al rilascio definitivo: per esempio UAC non è così invadente come invece avviene su Vista, e non rallenta il sistema più di tanto, ma nel complesso il giudizio di Zdnet è più che positivo.

Fonte: http://www.downloadblog.it

Alla faccia della velocità! Questi bench sono talmente buoni da farmi dubitare della loro veridicità...

Nessun commento:

Posta un commento