martedì 3 marzo 2009

16943, lo schermo giusto per qualsiasi formato video


Non vi da fastidio quando, con i televisori widescreen, appaiono quelle noiosissime strisce nere ai lati se guardate un video in 4:3? E sugli schermi tradizionali,quando trasmettono un film in 16:9, le stesse strisce sopra e sotto? L’16943 (16:9, 4:3, chiaro il gioco, no?) risolve entrambi questi problemi.
Questo prototipo è, naturalmente, poco pratico a causa della forma non rettangolare che bisognerebbe dare al vetro, ma bisogna riconoscerne l’ingegnosità. Se guardate un filmato in 16:9, le immagini riempiranno tutta la porzione orizzontale dello schermo. Se invece ne guardate uno in 4:3, allora verrà sfruttata quella verticale.
A noi sembra uscito fuori da quella pubblicità che si vede in questi giorni in tv, di un noto operatore di telefonia mobile, in cui tutto ha una sorta di prolunga, dal toast al boccale di birra alla pizza. Non pare anche a voi? E’ un’idea carina che risolve un problema che tale non si può definire e per questo dubitiamo fortemente che si potrà mai vedere entrare in produzione.

Fonte: http://www.gizmodo.it

Ma chi l'ha pensato è un grande! Però secondo me, l'unico "vantaggio" di questa TV è che al posto delle 2 bande nere, sopra e sotto o a sinistra e destra, è che si può usare la parte non utilizzata dello schermo per visualizzare altre informazioni, oppure le miniature degli altri canali televisivi, o mille altre cose. Io la comprerei subito!

Nessun commento:

Posta un commento