lunedì 27 aprile 2009

Il quinto capitolo di Driver s'intitola Driver: The Recruit

Senza far sapere niente a nessuno, Ubisoft ha registrato una nuova proprietà intellettuale legata alla nota ed apprezzata serie videoludica Driver. A scoprirlo è stato il sito Superannuation, che è riuscito a spulciare fra i tanti marchi che ogni giorno vengono registrati presso l'ente americano TARR (Trademark Applications and Registrations Retrieval) scoprendo un certo Driver: The Recruit registrato a nome di Ubisoft appunto.

Si tratta formalmente del quinto episodio di una saga ormai decennale, il cui primo capitolo (Driver, uscito nel 1999) fu uno dei più gettonati in assoluto per console PlayStation (con ben sei milioni di copie vendute) nonché il precursore di un nuovo genere videoludico, quello dell'azione in auto (inseguimenti con la polizia e corse spericolate nelle quattro città-simbolo dell'America, ovvero Miami, New York, Los Angeles e San Francisco, il tutto sempre e solo da dentro una macchina).

Ricordiamo che Ubisoft è divenuta publisher e sviluppatore di Driver nel 2006, allorquando Atari le cedette la licenza di Driver e gli studi di Reflections Interactive (sviluppatori di tale licenza) per la cifra di 24 milioni di Dollari. Da allora è nato il team di Ubisoft Reflections, sinonimo di garanzia in quanto appunto formato per la maggior parte dagli sviluppatori originali della serie. Ultimamente si parlava del nuovo Driver come un'esclusiva per PlayStation 3, ma staremo a vedere cosa Ubisoft ha intenzione di riservare ai tanti fan della saga...

Fonte: http://www.centerzone.it

Driver torna alla carica! Volevo essere uno dei primi ad annunciarlo... :D

Nessun commento:

Posta un commento