mercoledì 14 ottobre 2009

Autopsie Virtuali, potenza Nvidia e stomaco Linux

Da un istituto di ricerca un tavolo per autopsie virtuali.

Lo Swedish Norrköping Vi­sualization Center ha dimostrato come si possa creare un tavolo per autopsie virtuali, capace di visualizzare scansioni ad alta definizione di un cadavere, con un alto livello d'interattività e di dettagli, impossibili in una regolare autopsia. Il risultato finale, inutile negarlo, ricorda da vicino il sistema Microsoft Surface.

Più vero della verità, quindi, questo strumento potrebbe dare un nuovo impulso alla scienza forense, e offrire la possibilità di realizzare nuove scoperte scientifiche in campo medico, e non solo. Pensate a una sua applicazione sul materiale archeologico, come i corpi e gli oggetti trovati a Pompei.


Il sistema di MultiTouch CELL può essere assemblato nei modi più creativi.

Nel primo video, che sconsigliamo ai deboli di stomaco, si spiega come si potrebbe procedere a un'autopsia virtuale quasi immediatamente dopo che il corpo è giunto in ospedale. Una volta fatta una scansione (CT ed MRI) dell'intero corpo, infatti, potrebbero bastare 15 minuti per scoprire la causa della morte.

La scansione viene visualizzata sul tavolo virtuale, un touchscreen da 46" e risoluzione 1980x1080, e permette al medico d'interagire con il corpo con più velocità e precisione, ma anche di vedere dettagli e comprendere processi con una precisione fino a oggi impossibile, grazie a grafica Nvidia e sistema operativo Linux.

È possibile, per esempio, rendere la pelle trasparente, per vedere cosa c'è sotto, o vedere una porzione d'osso "pulito", senza sangue e tessuti ad alterare la percezione, o ancora comprendere dettagliatamente la natura di una lesione cranica senza ricorrere al bisturi.

Il sistema, si dice nel primo video, è già stato usato in alcuni processi, e i risultati considerati prove a tutti gli effetti. Nel secondo video, invece, potete vedere come funziona il tavolo virtuale.

Specifiche Tecniche
Risoluzione 1980x1080
Hardware di rendering Nvidia GTX 292 2GB
Display Multitouch CELL 46"
Sistema Operativo Ubuntu Linux


The Virtual Autopsy Table from NorrköpingsVisualiseringscenter on Vimeo.



Virtual Autopsies from NorrköpingsVisualiseringscenter on Vimeo.



Fonte: http://www.tomshw.it

Che figata sto coso! Voglio un modello 3d del mio corpo per vedere se ho effettivamente un cervello anche io!

Nessun commento:

Posta un commento