martedì 13 ottobre 2009

La legge è online per tutti

Se è vero che la Legge è uguale per tutti, non è altrettanto vero che tutti la conoscono allo stesso modo. Del resto, fatto salvo per enormi libri di legislazione, e “breviari” che spesso si scordano le parti più importanti, non esistono strumenti pronti a fornire una rapida consultazione. Questo, almeno, fino al 2010, quando sarà inaugurato un archivio online con tutte le Leggi della nostra amata Repubblica.

L’accordo per il varo di questa impressionante banca dati, chiamata Normattiva, è stato siglato qualche giorno fa, a Palazzo Chigi, dal ministro per la Semplificazione Normativa, Roberto Calderoli; il sottosegretario Aldo Brancher e l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. La partenza al 2010, in realtà, non è un caso, vista l’entrata in vigore, nel frattempo, di un decreto legislativo che a Dicembre eliminerà circa 29000 leggi, portandole a 14000.
Una notevole semplificazione, anche per chi dovrà sobbarcarsi l’onere di mette tutto in Normattiva, e un bel risparmio, visto che l’inserimento nella banca dati ha un costo di circa 200 euro per atto legislativo. La doppia operazione Normattiva-“sfoltimento legislativo”, insomma, è un deciso passo avanti per la semplificazione della nostra legislazione, che dovrebbe portare a un Diritto più certo e non influenzabile da cavilli o incomprensioni. Se vuoi seguire la conferenza stampa di presentazione di Normattiva, non ti resta che andare qui, dove è disponibile nei formati RealPlayer, Windows Media Player e QuickTime.

Fonte: http://www.wired.it

Che l'Italia sia davvero una democrazia? Naaaaaaa..... Questo non basta.

2 commenti:

Sauron ha detto...

Non sarebbe bello pubblicare tutte le leggi su una piattaforma tipo forum e poterle renderla interattiva cosi da proporre cambiamenti ed eliminazioni direttamente da parte dei cittadini??

NClabs ha detto...

Ehehe, qua andiamo sull'utopico, una cosa del genere non è realizzabile neanche nella miglior democrazia del mondo... Cmq sarebbe bello di sicuro!

Posta un commento