giovedì 7 febbraio 2013

Jurassic Park e i Frattali



Per la prima volta devo ammettere che l'era del digitale mi ha privato di qualcosa. Quando ho letto il libro di Jurassic Park, l'ho fatto in formato digitale, senza aver mai visto il volume cartaceo originale. Qualche raffinato cervello (colui che ha effettuato la conversione da cartaceo a digitale) ha ben pensato di rimuovere quegli strani disegni all'inizio di ogni capitolo credendo non fossero rilevanti, trascrivendo però la citazione di Malcom. Siamo sinceri, la cosa non mi ha sconvolto, ma non mi ha fatto apprezzare appieno questa chicca del Sig. Michael Crichton, sopraffino scrittore con il tarlo scientifico che consiglio vivamente a tutti voi.

Nessun commento:

Posta un commento