lunedì 14 dicembre 2015

Link simbolici su Windows 7

Linux e Unix li hanno sempre avuti, con i sistemi operativi Microsoft precedenti a Seven, invece, serviva un software dedicato per poterli utilizzare. Sono i link simbolici, dei collegamenti all'interno di una cartella che rimandano ad un'altra cartella dello stesso disco, di un altro disco oppure addirittura di un altro PC.

Questo trucchetto è molto utile se non si ha più sufficiente spazio sul disco C e si vuole spostare un po di roba (di sistema, quindi cartelle che il sistema non ci permette di spostare) sul disco secondario.

Prendiamo come esempio la cartella dei backup di iTunes; prendiamo la cartella "Backup" all'interno di "MobileSync" tagliamola e incolliamola su Z:\iTunes. Poi apriamo cmd ed eseguiamo:

mklink /J “C:\Users\tuo_nome_utente\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\Backup” “Z:\iTunes\Backup”

Con questo semplice comando, il sistema ci permette di "teletrasportare" una cartella di sistema in un altro disco nel nostro PC senza nessun tipo di controindicazione.

Nessun commento:

Posta un commento