lunedì 21 settembre 2009

I Muse si prendono gioco della Ventura!



Queste sono cose che adoro, a prescindere da chi le compie, se poi a farlo sono i Muse in persona io vado in brodo di giuggiole... Partecipare come ospiti a Quelli che il calcio (come qualsiasi programma televisivo in Italia) è un per un gruppo musicale una delle cose più mortificanti che esistano, in quanto vengono mandati obbligatoriamente dalle etichette discografiche a promuovere il nuovo album (anche nei loro interessi quindi) in un programma dove non possono cantare dal vivo, ma solo con degli squallidi playback, dove la presentatrice non gliene frega un beneamato cazzo di chi sta suonando e non sa assolutamente niente della band, le domande da fare le vengono scritte in un foglio, il pubblico che è nello studio non si accorgerebbe di niente neanche se suonassero un gruppo di scimmie ammaestrate, e il 99% degli telespettatori a casa non sa neanche chi siano i Muse, in quanto a loro interessa soltanto delle partite e di Malgioglio...

Quindi il colpo di genio, mi immagino già la scena: nelle quinte i tre (che sanno benissimo quanto sia squallido il programma) complottano, e Matt dice: "Che palle, dobbiamo suonare in playback anche questa volta, ma cosa ci chimano a fare? Se non dobbiamo suonare tanto vale divertirci un po a fare gli scemi... Dai, Dominic, scambiamoci i posti, tu suoni la chitarra e canti, e io faccio finta di suonare la batteria, tanto questi non si accorgono di niente manco se piove una bomba H nello studio. E poi la Ventura la strangolerei con il microfono." Dom: "OK".

Risultato? Tutto come previsto, i due si scambiano i posti e nessuno si accorge di niente! Ovvio... Neanche durante l'intervista non sorge alcun dubbio, neanche quando si sente benissimo che la voce di Dominic è diversa da quella della canzone... Scandaloso, io mi meraviglio che continuino a chiamare gente che conta, se non gliene frega un cazzo a nessuno cosa continuano a chiamare gruppi musicali a fare? Boh... Il colmo poi è che la Ventura (nota approfittatrice, e nota anche per non saper fare assolutamente niente, oltre a non sapere niente su niente, tranne che il listino prezzi del suo chirurgo estetico) conduce anche un programma televisimo musicale, dove tutti quanti fanno finta di essere dei grandi esperti di musica... Almeno se l'avesse condotto Morgan quel programma avrebbe riconosciuto Matt (che è uno dei migliori musicisti a livello internazionale) e avrebbe intervistato lui, magari... Quindi il sunto di tutto ciò qual'è? Ennesima figura di merda della TV italiana, e la cosa più assurda e paradossale di tutte è che nessuno se ne è accorto... Sinceramente non riesco a trovare le parole per il mio sconforto...

Cmq io i biglietti per andare a vedere i Muse a Bologna li ho già, e so anche distinguere Matt dagli altri...

1 commento:

Mave ha detto...

Ahahahahah

Posta un commento